MADONNA DEL CARMINE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

MADONNA DEL CARMINE

Messaggio  federico.meneghello il Mar 30 Giu - 22:05

16 Luglio – Madonna del Carmine

La festa della Madonna del Monte Carmelo, tra le più care alla tradizione cattolica,
è legata alla storia e ai valori spirituali dell’Ordine dei frati Carmelitani.

Il grande amore del popolo di Dio per la Vergine Maria si manifesta particolarmente nel culto mariano. In ogni mese del calendario è presente almeno una festa o una solennità dedicata alla Madre di Dio.
Il 16 luglio ricorre la festa della Beata Vergine Maria del Carmelo o Madonna del Carmine, una devozione molto antica e fra le più amate della cristianità.
La festa fu istituita per ricordare l’apparizione del 16 luglio 1251 al religioso inglese san Simone Stock (1165-1265), che all’epoca era priore generale dell’ordine carmelitano. In quell’occasione la Madonna consegnò a San Simone una striscia di tessuto, lo Scapolare, che caratterizza inconfondibilmente tutte le immagini della Madonna del Carmine. Ma il titolo Madonna del Monte Carmelo ci richiama ai tempi del profeta Elìa il quale raffigurò nella piccola nube, che poi allargandosi si aprì in una pioggia benefica, il simbolo delle grazie santificatrici che ci provengono da Maria. I mistici cristiani hanno voluto vedere in quella nube che salvò Israele dalla siccità, l’immagine della Vergine Maria, che portando in sé il Verbo divino, ha dato la vita e la fecondità al mondo. Nel Medioevo il Monte Carmelo (in aramaico «giardino») che si trova in Galilea fu prescelto come luogo di preghiera da molti eremiti. Sant’Alberto di Vercelli, patriarca latino di Gerusalemme, li riunì in comunità e diede loro una regola che venne approvata nel 1226 da papa Onorio III.
Successivamente, a causa delle incursioni dei Saraceni, intorno al 1235, i frati Carmelitani dovettero abbandonare l’Oriente per stabilirsi in Europa e poi propagarsi in ogni parte d’Europa e del mondo. Così i Carmelitani hanno diffuso nel popolo cristiano la devozione alla Beata Vergine del Monte Carmelo, additandola come modello di preghiera, di contemplazione e di dedizione a Dio.
Alla spiritualità carmelitana si sono ispirati moltissimi santi e mistici fra i quali santa Teresa d’Ávila, san Giovanni della Croce, santa Edith Stein (Teresa Benedetta della Croce), santa Teresa del Bambin Gesù e fino a san Giovanni Paolo II.
Anche a Padova la festa della Madonna del Carmine è molto sentita e ogni anno il 16 luglio la Basilica del Carmine, il Santuario mariano principale della città, si riempie di canti e di lodi alla Madonna. Le associazioni mariane e numerosissimi pellegrini si danno appuntamento in Basilica per rinnovare l’affidamento a Maria e partecipare alla Messa, al Rosario e agli altri riti mariani. Nel pomeriggio poi si svolge la grande Processione guidata dal Vescovo con la statua della Madonna adorna di grappoli d’uva. Feste analoghe si svolgono in molte altre località anche per impulso di associazioni e confraternite un tempo molto numerose e attive. A Piove di Sacco il centro della devozione alla Madonna del Carmine è presso la chiesa di Santa Giustina in via San Rocco dove si trova un bell’altare a lei dedicato.

Preghiera alla Beata Vergine Maria Vergine del Carmelo
O Maria, Vergine del Carmelo, riempi della tua presenza il cammino della nostra vita.
La tua bellezza, specchio della bellezza divina, irradi nel mondo mitezza, pace e armonia.
La tua tenerezza, riflesso della misericordia divina, ci aiuti ad amare Dio e i fratelli, con cuore puro e totale dedizione.
La tua sapienza, dono dello Spirito Santo, ci educhi all’ascolto orante della Parola e a vivere secondo i tuoi disegni.
La tua vicinanza, segno delle promesse divine, ci insegni la solidarietà e la carità verso i poveri.
O Maria, Splendore del Carmelo, prega per noi.


avatar
federico.meneghello
Admin
Admin

Messaggi : 131
Data d'iscrizione : 10.02.12
Età : 59
Località : piove di sacco

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: MADONNA DEL CARMINE

Messaggio  don.battista il Gio 2 Lug - 19:09

federico.meneghello ha scritto:16 Luglio – Madonna del Carmine

La festa della Madonna del Monte Carmelo, tra le più care alla tradizione cattolica,
è legata alla storia e ai valori spirituali dell’Ordine dei frati Carmelitani.

Il grande amore del popolo di Dio per la Vergine Maria si manifesta particolarmente nel culto mariano. In ogni mese del calendario è presente almeno una festa o una solennità dedicata alla Madre di Dio.
Il 16 luglio ricorre la festa della Beata Vergine Maria del Carmelo o Madonna del Carmine, una devozione molto antica e fra le più amate della cristianità.
La festa fu istituita per ricordare l’apparizione del 16 luglio 1251 al religioso inglese san Simone Stock (1165-1265), che all’epoca era priore generale dell’ordine carmelitano. In quell’occasione la Madonna consegnò a San Simone una striscia di tessuto, lo Scapolare, che caratterizza inconfondibilmente tutte le immagini della Madonna del Carmine. Ma il titolo Madonna del Monte Carmelo ci richiama ai tempi del profeta Elìa il quale raffigurò nella piccola nube, che poi allargandosi si aprì in una pioggia benefica, il simbolo delle grazie santificatrici che ci provengono da Maria. I mistici cristiani hanno voluto vedere in quella nube che salvò Israele dalla siccità, l’immagine della Vergine Maria, che portando in sé il Verbo divino, ha dato la vita e la fecondità al mondo. Nel Medioevo il Monte Carmelo (in aramaico «giardino») che si trova in Galilea fu prescelto come luogo di preghiera da molti eremiti. Sant’Alberto di Vercelli, patriarca latino di Gerusalemme, li riunì in comunità e diede loro una regola che venne approvata nel 1226 da papa Onorio III.
Successivamente, a causa delle incursioni dei Saraceni, intorno al 1235, i frati Carmelitani dovettero abbandonare l’Oriente per stabilirsi in Europa e poi propagarsi in ogni parte d’Europa e del mondo. Così i Carmelitani hanno diffuso nel popolo cristiano la devozione alla Beata Vergine del Monte Carmelo, additandola come modello di preghiera, di contemplazione e di dedizione a Dio.
Alla spiritualità carmelitana si sono ispirati moltissimi santi e mistici fra i quali santa Teresa d’Ávila, san Giovanni della Croce, santa Edith Stein (Teresa Benedetta della Croce), santa Teresa del Bambin Gesù e fino a san Giovanni Paolo II.
Anche a Padova la festa della Madonna del Carmine è molto sentita e ogni anno il 16 luglio la Basilica del Carmine, il Santuario mariano principale della città, si riempie di canti e di lodi alla Madonna. Le associazioni mariane e numerosissimi pellegrini si danno appuntamento in Basilica per rinnovare l’affidamento a Maria e partecipare alla Messa, al Rosario e agli altri riti mariani. Nel pomeriggio poi si svolge la grande Processione guidata dal Vescovo con la statua della Madonna adorna di grappoli d’uva. Feste analoghe si svolgono in molte altre località anche per impulso di associazioni e confraternite un tempo molto numerose e attive. A Piove di Sacco il centro della devozione alla Madonna del Carmine è presso la chiesa di Santa Giustina in via San Rocco dove si trova un bell’altare a lei dedicato.

Preghiera alla Beata Vergine Maria Vergine del Carmelo
O Maria, Vergine del Carmelo, riempi della tua presenza il cammino della nostra vita.
La tua bellezza, specchio della bellezza divina, irradi nel mondo mitezza, pace e armonia.
La tua tenerezza, riflesso della misericordia divina, ci aiuti ad amare Dio e i fratelli, con cuore puro e totale dedizione.
La tua sapienza, dono dello Spirito Santo, ci educhi all’ascolto orante della Parola e a vivere secondo i tuoi disegni.
La tua vicinanza, segno delle promesse divine, ci insegni la solidarietà e la carità verso i poveri.
O Maria, Splendore del Carmelo, prega per noi.


tutto ok

don.battista

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 08.02.12
Età : 77
Località : Madonna delle grazie - Piove di sacco PD

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum