Don Battista ASSOCIATI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Don Battista ASSOCIATI

Messaggio  federico.meneghello il Ven 3 Lug - 6:51

Stavo celebrando l’Eucaristia, Gesù era già presente nel pane e lo invocavo assieme ai fedeli:
“Agnello di Dio che togli i peccati del mondo…”
 Ho avuto la percezione in quel momento che Gesù fosse lasciato solo a portare il peso dei peccati e chiedesse a tutti i partecipanti di associarsi a Lui per togliere quel peso.
 Ripetendo tre volte quella invocazione prima della Comunione, mi è sembrato che coloro che partecipano al Sacramento lascino a Gesù tutto il compito di togliere il peccato del mondo, anche il nostro e che a noi spetti solo di ottenere la misericordia.
 In questa opera tutta sua di liberazione dal male, Gesù vuole essere accompagnato, vuole avere l’approvazione e l’adesione di coloro che chiamano Dio Padre insieme con Lui.
 Accostarsi al banchetto della Cena e nutrirsi del Corpo di Gesù per essere in comunione con Lui ,  è associarsi al compimento della salvezza, è condividere con Gesù, è un mettersi in gioco.
 Che cosa avrà chiesto a Maria, a Giovanni e anche al buon ladrone lì sul Calvario, se non di associarsi al suo sacrificio per redimere il mondo dal male?
Don Battista
avatar
federico.meneghello
Admin
Admin

Messaggi : 116
Data d'iscrizione : 10.02.12
Età : 59
Località : piove di sacco

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Don Battista ASSOCIATI

Messaggio  don.battista il Mer 8 Lug - 9:12

federico.meneghello ha scritto:Stavo celebrando l’Eucaristia, Gesù era già presente nel pane e lo invocavo assieme ai fedeli:
“Agnello di Dio che togli i peccati del mondo…”
 Ho avuto la percezione in quel momento che Gesù fosse lasciato solo a portare il peso dei peccati e chiedesse a tutti i partecipanti di associarsi a Lui per togliere quel peso.
 Ripetendo tre volte quella invocazione prima della Comunione, mi è sembrato che coloro che partecipano al Sacramento lascino a Gesù tutto il compito di togliere il peccato del mondo, anche il nostro e che a noi spetti solo di ottenere la misericordia.
 In questa opera tutta sua di liberazione dal male, Gesù vuole essere accompagnato, vuole avere l’approvazione e l’adesione di coloro che chiamano Dio Padre insieme con Lui.
 Accostarsi al banchetto della Cena e nutrirsi del Corpo di Gesù per essere in comunione con Lui ,  è associarsi al compimento della salvezza, è condividere con Gesù, è un mettersi in gioco.
 Che cosa avrà chiesto a Maria, a Giovanni e anche al buon ladrone lì sul Calvario, se non di associarsi al suo sacrificio per redimere il mondo dal male?
Don Battista

ok

don.battista

Messaggi : 487
Data d'iscrizione : 08.02.12
Età : 77
Località : Madonna delle grazie - Piove di sacco PD

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum