ALITO' - editoriale apprile 2016

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ALITO' - editoriale apprile 2016

Messaggio  don.battista il Gio 7 Apr - 0:00

Alitò

Dopo la Risurrezione di Gesù non ci sono solo fenomeni eclatanti: la tomba scoperchiata, le apparizioni, la pesca miracolosa…
C’è una realtà appena percettibile ai nostri sensi, un soffio che muove l’aria per un breve attimo e un breve spazio, una forza che tiene sospesa una bolla di sapone, una piuma o un fiocco di neve, o che spegne una fiammella, o dà sollievo per una scottatura.
Questa realtà per Gesù è il traguardo di tutta la sua opera per la redenzione dell’uomo operata dalla
Passione, Morte e Risurrezione ; è un alito che solleva l’umanità dalla sua oppressione, dalla sua corruzione e dalla schiavitù. Quanto più è trascurabile nella sua consistenza, tanto più è efficace per rinnovare tutta la creazione.
Che cosa di più inconsistente del respiro che accompagna l’ultimo battito di cuore: è il segno della vita che se ne va. Eppure Gesù in croce “Emise il suo spirito” come la donazione più preziosa, il dono della vita, ma anche il dono di ciò che aveva di più caro: l’AMORE AL PADRE; lo donò perché diventasse anche per gli uomini l’Amore al Padre, e così potessero essere elevati a Figli di Dio.
Da Risorto poi, Gesù “Alitò su di loro e disse ‘Ricevete lo Spirito Santo! A chi rimetterete i peccati, saranno rimessi…” : Gesù trasmette il suo Spirito perché l’azione distruttrice del male sia sostituita dalla forza per una nuova creazione.
La misericordia di Dio è il riciclo per una vita nuova.
Maria è stata esposta alla corrente di questo soffio, che girava vorticosamente ancora prima che uscisse dal cuore di Cristo.

don.battista

Messaggi : 502
Data d'iscrizione : 08.02.12
Età : 77
Località : Madonna delle grazie - Piove di sacco PD

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum